Fiorenzuola News

Torna alla Home Page

Stagione del Teatro Verdi: domenica 8 marzo "Oggi è già domani"

La stagione del teatro Verdi prosegue domenica 8 marzo (ore 21) con lo spettacolo “Oggi è già domani”, con Paola Quattrini. La regia è di Pietro Garinei, le musiche di Armando Trovajoli. Una casalinga con un marito distratto e quasi sempre assente, due figli egoisti che si ricordano di avere una madre soltanto quando hanno bisogno di aiuto. Quella di Dora sembrerebbe una esistenza grigia ma, invece, non è così, perché Dora è una donna dotata di eccezionali risorse e riesce a vincere la solitudine sfogandosi con un amico che sa ascoltare: il muro della cucina.

Al muro, Dora confida sogni, desideri e felici ricordi. Racconta gli accadimenti delle sue giornate ed alcuni divertenti incontri: con un' antipatica vicina di casa, una sorprendente compagna di scuola, un cane forzatamente vegetariano e con Pia, la sua unica amica femminista. Se un muro potesse ridere e commuoversi, non c' è dubbio che il "suo " muro lo farebbe perché il monologo di Dora esprime tenerezza, fantasia ed un irresistibile umorismo. grazie a queste doti, Dora riesce ad evadere dalla prigione domestica ,e non solo metaforicamente.

Perché un bel giorno ritrova tutto il suo coraggio: pianta la famiglia ingrata e si tuffa in una esotica avventura partendo per la Grecia insieme con l' amica Pia. E non importa se anche l' amica si rivela un' egoista e la lascia sola per godersi un'avventura amorosa. Uno scoglio in riva al mare diventa il nuovo confidente di Dora.Allo scoglio, come prima al muro della cucina, Dora parla con la sincerità e la libertà di linguaggio, senza mai perdere la fiducia nella gente e nella vita. Ed è così che riuscirà a trasformare il suo oggi in un bellissimo domani.

Nei panni di Dora - in questa esilarante commedia, che ha divertito il pubblico di tutto il mondo e scritta da Willy Russell, adattata da Jaja Fiastri e diretta da Pietro Garinei - troviamo una irresistibile Paola Quattrini capace di dare i suoi mille volti e le sue mille voci a questo personaggio. Una commedia da non perdere che dimostra ancora una volta tutto il talento e la verve comica della Quattrini.

Per informazioni, prenotazioni e l’acquisto dei biglietti è possibile contattare l’Ufficio del Teatro “Inform’Arti” – Via Liberazione – 29017 Fiorenzuola d’Arda (Pc), Tel 0523/985253 – 989250 (dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 12.30 e nei giorni di spettacolo dalle 19.30).

 

Notizia pubblicata il 02/03/2015